Non vi è mai capitato di andare in palestra e di annoiarvi? E non vi è mai capitato, viceversa, di andare in piscina solo per l’appagamento che c’è al termine dell’ attività fisica? Bene: questo è ciò che produce direttamente la bioenergetica, come prodotto principale e non come sotto-prodotto di un’altra attività. Quindi in modo più veloce, intenso, profondo, benefico, ri-vivificante.

 

Presso il centro SELF si volgono regolarmente sessioni di Bioenergetica, qui sotto potete trovare i dettagli:

 

Giorno Orario Indirizzo Conduttore Telefono e-mail
Lunedì 20.00-21.30 Studio Self, Via Casoretto, 8 Marco Di Giovanni 348 2477564 marco.digiovanni@analisibioenergetica.com
Martedì 18.30-20.00 Studio Self, Via Casoretto, 8 Fabrizia Finotto 347 3049695 fabrizia.finotto@yahoo.it
Martedì 20.30-22.00 Studio Self, Via Casoretto, 8 Marinella Boscolo
e
Daniele Guainazzi
348 8086086

338 7337286

marinella.boscolo@gmail.com

guainazzi@gmail.com

Giovedì 18.30-20.00 Studio Self, Via Casoretto, 8 Marco Di Giovanni 348 2477564 marco.digiovanni@analisibioenergetica.com
Giovedì 20.30-22.00 Studio Self, Via Casoretto, 8 Michela Lana 347 2721577 lana.michela@gmail.com 

Nello schema qui sopra trovate tutte le sessione di pratica bioenergetica presso il Centro SELF di via Casoretto. Cliccando sui singoli conduttori, potrete vedere anche tutte le classi condotte in zone diverse.
Cliccando qui potrete invece vedere la mappa interattiva.

 

 Guarda le Promozioni Bioenergetiche previste

Le sessioni di esercizi di bioenergetica si svolgono in gruppo, applicando tecniche che agiscono sui rapporti con il proprio corpo e le proprie emozioni per poi spostarsi sui rapporti con i corpi e le emozioni degli altri partecipanti. Ciò sia negli esercizi singoli che nella dualità e nel gruppo. Non è una terapia ma una seduta di “ginnastica emotiva”. Praticamente è come andare in palestra ma con molta più soddisfazione. Si pratica una volta a settimana.

Sono essenzialmente un modo più sano di fare ginnastica. Più sano perché mette insieme il benessere derivante non solo dal corpo, ma dall’integrazione tra Corpo, Mente ed Emozioni.

 

 

Riepilogo. Leggi i punti correlati:

Se ti piacciono queste note, visita la pagina Facebook